TORNA A TUTTE LE NEWS

Come capire al meglio le esigenze dei Fleet Manager se non attraverso l’ascolto?

Program partecipa come Golden Sponsor assieme a Continental, Volkswagen Group Italia SpA e Macnil Gruppo Zucchetti, alla Survey “Io, Fleet Manager la penso così”, un sondaggio innovativo, realizzato da GR Advisory con il patrocinio di A.I.A.G.A. e il supporto scientifico e informativo di Flotte&finanza, nato con lo scopo di comprendere e misurare l’evoluzione del ruolo di specialista della gestione della flotta aziendale.

Con il primo sondaggio “Professione Fleet Manager: tutto ciò che non è mai stato chiesto” vengono poste ai Fleet Manager domande molto specifiche, talvolta volutamente scomode, per comprendere chi si cela realmente dietro questa figura strategica, che ricopre un ruolo in evoluzione in Italia, ma oggi ancora poco compreso e valorizzato rispetto a contesti esteri. Per esempio, viene chiesto se sono assegnatari di un’auto aziendale, qual è il loro compenso rispetto a figure professionali comparabili, se ritengono che il loro ruolo sia valorizzato in azienda, quali sono i loro reali margini di responsabilità e potere decisionale in merito a budget e definizione della Car Policy, se ritengono sufficiente la formazione che ricevono ecc.

Con la partecipazione a questo sondaggio, Program si pone l’ambizioso obiettivo di comprendere realmente l’operatività del Fleet Manager, il suo potere decisionale all’interno dell’azienda e la sua preparazione e formazione in tema di novità del mondo automotive.

Come dichiara Daniele Caruso - Direttore Commerciale Vendite Indirette, “Oggi ciò che differenzia un’azienda come la nostra rispetto ai competitors è la proposta di consulenza, formazione e supporto nella definizione della migliore Car Policy in termini di efficienza, sicurezza e sostenibilità”.

Investire sistematicamente in attività concrete di ascolto del cliente, quali la suddetta Survey o il nostro Program Campus, dove ogni anno vengono invitati centinaia di Fleet e Mobility Manager, diventa imprescindibile per offrire un servizio di qualità.