TORNA A TUTTE LE NEWS

I Fleet Manager si scontrano spesso con rigide procedure amministrative non contemplate nella fase iniziale di contrattazione. Questo rende fondamentale impostare i processi contabili in modo corretto ed efficace fin dall’inizio del contratto, così da generare un risparmio di tempo e risorse.

“Noi di Program affianchiamo i clienti con flotte di grandi dimensioni, offrendo soluzioni personalizzate in base alle esigenze dei fleet manager che devono successivamente integrare la loro operatività con il loro Ufficio Amministrativo.” spiega Laura Fanfani - Responsabile Amministrazione e Controllo.

Processi quali l’emissione delle fatture, la gestione delle tasse di proprietà, delle multe e delle franchigie, devono essere gestiti con la massima flessibilità, pena l’insorgere di attriti fra cliente e fornitore. È anche importante monitorare l’andamento del contratto, per rimodulare il canone di noleggio in base ai chilometri effettivamente percorsi rispetto a quelli quantificati al momento della stipula, così da evitare ampi scostamenti in eccesso o in difetto al termine del noleggio.



“Ascolto costante e creazione di sinergie con il cliente rappresentano un punto di vanto del nostro Team. Nella pratica definiamo un sistema di fatturazione condiviso e garantiamo supporto attivo quotidiano. Inoltre, abbiamo a disposizione applicativi software che ci consentono di proporre alternative elastiche rispetto ai sistemi rigidi e strutturati di altri operatori del settore.” conclude Fanfani.