TORNA A TUTTE LE NEWS

Program Autonoleggio negli anni ha consolidato il proprio rapporto commerciale con LoJack Italia, pioniere della telematica di bordo. Una partnership questa che si fonda sulla consapevolezza che monitorare in tempo reale i parametri del veicolo per far fronte a un evento negativo, ancor prima che questo si verifichi, sia determinante per preservare l’efficienza e la sicurezza su strada dello stesso.

Durante l’edizione 2021 del Program Campus tenutasi presso l’Autodromo di Modena lo scorso 9 settembre, LoJack ha illustrato ai Fleet Manager presenti le potenzialità della manutenzione predittiva per l’efficientamento della flotta. Prevenire i guasti del veicolo, con conseguente riduzione dei fermi tecnici, e migliorare i cicli di manutenzione, anche attraverso processi interni più fluidi, sono infatti aspetti che potenzialmente hanno un grande impatto sulla sicurezza dei veicoli e, dunque, su quella dei driver e dei passeggeri.



“Anche grazie alla consolidata esperienza maturata da CalAmp nel campo delle tecnologie di intelligenza connessa", ha affermato Massimo Braga, Direttore Generale di LoJack Italia "abbiamo lanciato in questi giorni sul mercato italiano il software di fleet management iOn™: un’innovativa e intuitiva piattaforma di Fleet Intelligence che semplifica il monitoraggio e la tracciabilità delle flotte, la visualizzazione delle attrezzature e della forza lavoro e mette a disposizione le informazioni strategiche per aumentare l'efficienza del parco veicoli, effettuare saving sui costi e garantire maggiore sicurezza. Siamo entusiasti di poter mettere questa esperienza al servizio di un'ampia gamma di operatori in tutta Italia per aiutarli a prendere decisioni, in modo smart, che semplificheranno le loro attività, migliorando l'efficienza operativa quotidiana e dando la possibilità di condividere tale valore con i loro clienti".