TORNA A TUTTE LE NEWS

Program, grazie alle proprie strutture ed alla possibilità di continuare la propria attività anche durante il lockdown, non si è fermata ma ha continuato ad offrire quotidianamente i suoi servizi.

Come dichiarato da Bardini: “Abbiamo cercato da un lato di garantire il massimo grado di sicurezza per i nostri dipendenti e per i driver attraverso la sanificazione costante di ambienti e vetture dall’altro lato di ascoltare."

Le esigenze dei Clienti attraverso la possibilità di poter attivare misure a supporto di tutte le aziende con manifestata difficoltà.

Alcune delle soluzioni proposte sono le seguenti:

  • STOP & PROGRAM: Dedicato a chi in questo periodo ha lasciato il proprio veicolo inutilizzato è stata concessa la possibilità di sospendere 2 mensilità di canoni di noleggio previa verifica di ‘’stop’’ effettivo della vettura e con conseguente allungamento del contratto di due mesi.

  • JUMP & PROGRAM: Proposto ai Fleet manager la cui flotta anche durante il lockdown non si è fermata e dove la soluzione migliore valutata era quella di ‘’saltare’’ il pagamento di 2 canoni di noleggio per poi recuperarli dal mese di settembre dilazionati.

  • CUT & PROGRAM: Tale contratto prevede il taglio del 50 % di 2 canoni di noleggio e l’allungamento del periodo di noleggio per le stesse mensilità ‘’tagliate’’ con un chilometraggio proporzionalmente ridotto.